Menu Commerciale

Lampada a fessura digitale

Lampada a fessura digitale

La lampada a fessura, o biomicroscopio, è lo strumento maggiormente impiegato in contattologia. E’ costituito da un sistema di osservazione (lampada) ed un sistema di ingrandimento (biomicroscopio) che, combinati tra loro, permettono di indagare in modo non invasivo l’occhio del soggetto esaminato.

Alternando in modo opportuno i sistemi di illuminazione (grandezza, forma e colore della luce) e i diversi sistemi di ingrandimento, è possibile osservare la maggior parte delle strutture oculari ovvero le palpebre, la congiuntiva, la cornea, il cristallino ed il film lacrimale. Ciò è importante sia per la semplice indagine della salute oculare ma soprattutto durante la valutazione e i test preliminari, necessari per l’applicazione di lenti a contatto. Successivamente, ogni applicazione di lenti a contatto viene valutata proprio attraverso la lampada a fessura: posizione e movimento della lente a contatto vengono osservati e modificati in modo tale che la lente a contatto definitiva risulti confortevole e garantisca una buona acutezza visiva ed un buon mantenimento della fisiologia oculare.

Presso il Centro Ottico Maffioletti la biomicroscopia viene effettuata durante tutti gli esami visivi e soprattutto nel corso degli esami contattologici pre-applicativi (valutazione del film lacrimale) e post-applicativi (valutazione dell’applicazione). Essendo in formato digitale, è possibile scattare fotografie e archiviare le immagini, per eventuali confronti nel corso di controlli successivi e/o con specialisti del settore.