Menu Commerciale

Ortocheratologia

Ortocheratologia

Il sogno del soggetto miope è quello di alzarsi al mattino e non dover utilizzare gli occhiali per scendere dal letto e muoversi nella stanza.

Una delle potenzialità delle lenti a contatto è il loro utilizzo a scopo terapeutico al fine di ridurre l’entità della miopia o la sua progressione. Si definisce ortocheratologia e richiede l’applicazione notturna di lenti a contatto rigide-gas permeabili allo scopo di ridurre la miopia, attraverso il rimodellamento della curvatura corneale.

Attraverso l’ortocheratologia si raggiunge un ottimo risultato visivo in maniera non invasiva; dopo la dettagliata analisi della cornea del soggetto e la misura della sua miopia, viene selezionata la lente a contatto idonea e quindi, mediante una serie di prove, si perfeziona la sua geometria fino a definire la lente definitiva.

Si utilizzano lenti a contatto rigide gas-permeabili che il soggetto indossa la notte, durante le ore di sonno; esse agiscono sulla curvatura corneale, modificandola. Al risveglio e durante tutta la giornata successiva, il soggetto ottiene una visione ottimale e non dovrà utilizzare alcun tipo di correzione (né lenti a contatto né occhiali).

Il trattamento ortocheratologico con lenti a contatto va ripetuto tutte le notti.